Le madri della Terra

Oltre ogni pensiero,
ciò che aspetta di esistere
vibra di echi
e di sottili tracce
lasciate su strade
luccicanti di piogge,
nelle notti
quando ogni idea si dissolve
e lo spazio
divampa di luce propria e le tue
vene pulsano
al ritmo dei respiri uniti di tutte
le madri della terra
e dei loro orgogliosi sguardi.
Il viaggio.
La Luce di ciò che è immortale
riluce nelle
Carezze degli amanti
e nei canti sepolti
fra echi di cornamuse.
E il tuo rimembrare mi è caro.
Lampo di seta fra venti di smeraldo.



Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>