danze in cerchio

Gruppo di Psicosintesi di Enna

Incontro di Danza in cerchio
Domenica 21 aprile 2013 – h.10-17

Il Seminario sulle danze in cerchio si terrà a Pergusa (Enna), presso Satori House, in Contrada Pollicarini.
Anna Vio che condurrà le danze viene da centro di psicosintesi di Catania. Il costo è di 20 euro. Per Info e conferme telefonare ai numeri: 3396066330 o 3890988977 entro il più breve tempo possibile.
Lo spirito del Cielo danza sulla Terra e nel Cosmo La danza può essere una ricerca, una via di trasformazione, di insegnamento, di guarigione e di semplice divertimento, una qualità di essere e di vivere. “La danza è partecipare attivamente alla vibrazione dell’universo”. “Insieme, tenendoci per mano, si creano cerchi di luce con i quali passo dopo passo esprimiamo gratitudine al Pianeta e all’Umanità intera…”
GIORNATA MONDIALE DELLA DANZA
Una giornata per festeggiare la danza in tutto il mondo, un’occasione per celebrare e diffondere i suoi valori universali. Si festeggia il 29 aprile, data scelta dall’Unesco nel 1982, in omaggio a Jean-Georges Noverre grande riformista della danza nato il 29 aprile 1727. La celebrazione è nata su iniziativa dell’IDC (il Comitato internazionale della danza) organismo interno all’Iti (Istituto internazionale del teatro Iti/Unesco).
Quello che segue è il messaggio ufficiale che è stato diffuso in tutto il mondo per l’edizione del 2007. Lo firma la coreografa tedesca Sasha Waltz.
“Si danza ai compleanni, ai matrimoni, nelle strade, nei salotti, sul palcoscenico, dietro le quinte. Per comunicare gioia e dolore, come rituale, per vivere esperienze estreme. La danza è un linguaggio universale: ambasciatrice per un mondo in pace, per l’eguaglianza, la tolleranza e la compassione. Si comunica gioia, tristezza, come un’esperienza rituale che corre sul filo. La danza insegna la sensibilità, la consapevolezza, la percezione del momento. La danza è manifestazione di vita. La danza è trasformazione. La danza è espressione dell’anima. La danza dà al corpo una dimensione spirituale. La danza ci dà la possibilità di sentire il nostro corpo, di innalzarci, di andare oltre, di diventare un altro corpo. La danza è partecipare attivamente alla vibrazione dell’universo”.

Dal 1995 l’IDC/Unesco ha affidato ufficialmente l’incarico di promuovere le celebrazioni della Giornata al Wda (World dance alliance) che si assume anche l’impegno di sostenere e tutelare l’arte coreutica nel mondo. Presidente del Wda Europe è Joseph Fontano: “Il nostro scopo è quello di riunire in questo giorno tutto il mondo della danza per rendere omaggio a questa arte, celebrare la sua universalità che attraversa tutte le barriere linguistiche, politiche, etniche e culturali. È un’arte che trova espressione in tutta l’umanità riunendola in amicizia e in pace”.
“Insieme, tenendoci per mano, si creano cerchi di luce con i quali passo dopo passo esprimiamo gratitudine al Pianeta e all’Umanità intera….”



Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>